sabato 31 dicembre 2011

BUON ANNO!


Un Augurio di Buon Anno a Tutti Voi!

A chi in questa festa è da solo ma desiderava essere in compagnia, e a chi invece è in compagnia ma avrebbe voluto stare solo...

A chi avrebbe voluto passarlo diversamente...e anche a chi lo passerà esattamente come se lo aspettava...

A chi è con le persone che ama, e anche a chi le ha lontane...

A chi sogna continuamente, e anche a chi ha smesso per un pò di farlo...

A chi è veramente felice, ma anche a chi è triste...

A chi lo festeggia per la prima volta...e anche a chi ormai non lo festeggia più...

A chi ha riposto un pò di fiducia in questo 2012...in fondo non potrà andare tanto male...al massimo risolviamo con la fine del mondo...

A tutti gli Italiani che non guarderanno in maledetto discorso del Presidente e, anche a chi mentre sta iniziando il Veglione lo sta guardando...

A tutti gli Italiani che avranno il coraggio domani mattina di andare a fare benzina...e anche a chi vorrà farsi la tipica giornata dell'01/01 in qualche località...

A tutti gli Italiani che si lamentano ma non hanno il coraggio di smuovere questa Italia...

A tutti i patrioti e a tutti quelli che non gliene frega nulla di questo paese...

Tanti Cari Auguri a tutti Voi...

Io personalmente spero in un 2012 Migliore, un'Italia migliore, una situazione economica e lavorativa personale migliore, e la realizzazione di tutti i miei sogni...

Quindi Tanti Auguri A Voi...ma anche e soprattutto a ME!



BUON ANNO!

Addio 2011

...Addio 2011...

non provo nemmeno un pò di soddisfazione nel dirlo...tanto meno rammarico...
forse perchè questo 2011 non mi ha cambiato proprio niente, è passato come passa un treno mentre tu ne aspetti un altro seduto sulla banchina...senti solo un forte vento, perchè è passato a tutta velocità ma niente di più... forse sulle spalle senti un pò di stanchezza, di quella che si è accumulata in un anno aspettando un treno sul quale avevi il posto prenotato e che non è mai arrivato... forse alla fine ti sei anche arrabbiato quando hai avuto la certezza che per il momento il treno era in un ritardo fottuto e che avrebbe allungato l'attesa...



mi sento proprio così...ho aspettato per un anno, non ho potuto costruire nulla nella mia vita a causa di questo anno di blocco, a momenti non ho nemmeno avuto la possibilità di sognare, perchè anche sognare sta diventando un lusso... è tutto come se fossi stata messa in Stand By!

è stato un anno di delusioni...lavorative,famigliari,affettive e chi più ne ha più ne metta...non sono mai stata veramente felice...mai...non c'è una cosa positiva che ricordo, e che mi abbia fatta sentire meglio, non dico felice ma meglio...

è stato un anno di litigate e pianti...di possibili amicizie troncate sul nascere...di sogni infranti...

è stato un anno di sopportazione...un anno di pensieri, di ripensamenti...

un anno buttato via che nessuno mi restituirà...ebbene si a poche ore dalla fine di questo 2011 posso solo essere dispiaciuta di tutto il tempo perso, perso a disperarmi, a soffrire, ad avere fiducia, e a vedere la fiducia tradita, ad arrabbiarmi, beh tutto questo tempo non me lo restituirà mai nessuno...è andato...volato via...nella corsa di quel treno che non sono riuscita a prendere...

Addio 2011... non mi mancherai nemmeno un pò!

mercoledì 21 dicembre 2011

Concorso Natalizio



Finalmente riesco a pubblicare il mio lavoretto natalizio naturalmente tutto a punto croce, con il quale ho partecipato ad un concorso su un sito di creative, ma sono arrivata solo 2°!

Personalmente lo adoro, e indipendentemente dall'aver vinto o meno in concorso, ne sono orgogliosa!

Un Grazie particolare al mio fidanzato che ha realizzato completamente a mano anche la cornice!

Bilanci...

...mancano 4 giorni a Natale e solo 10 alla fine di questo 2011...non posso che essere felice che tra 10 giorni finisce quest'anno che non mi ha portato veramente nulla, se non lacrime, litigi, insopportabilità e chi più ne ha più ne metta...

quindi è Tempo di Bilanci...se avessi avuto il mio lavoro, quello che ho fatto fino all'inizio del 2011, sarei stata sotto Bilancio comunque...ma la resa dei conti di quest'anno riguarda solo me...e purtroppo, anche quelle persone che mi sono accanto e che sono troppo superficiali e frivole...


...non sono per niente felice...non lo sono stata in tutto il 2011...
ho passato i miei giorni a mandare CV a mezzo mondo per trovare un lavoro, ho fatto colloqui ma poi niente, non sono mai stata richiamata per un'assunzione...
ho passato i miei weekend a inventarmi qualcosa a cui pensare perchè solo sapere che non riuscivo a trovare un'occupazione per me, mi faceva uscire pazza...
ho passato i mesi rinunciando a tutto, vestiti, uscite, cene...e nonostante ciò ho dato libero consumo ai miei già poveri fondi...
non ho mai chiesto niente a nessuno, ho sempre partecipato con piacere a compleanni, anniversari, senza mai far mancare niente ai festeggiati...ho rinunciato a qualcosa per me ma non per gli altri...o per lo meno per quelle persone a cui pensavo di voler bene...ho fatto sacrifici e arrivati a Natale, quando tutti sono più ipocritamente buoni, sento che forse ho sbagliato tutto...

...nessuno si è mai chiesto come mi potevo sentire, nessuno ha pensato che forse tutto quello in cui avevo sperato, tutto quello che avevo sognato, o è crollato o è stato accantonato...nessuno ha pensato che non è stato certamente piacevole stare a casa per un anno intero, sopportando quelli che ti dovrebbero essere vicini, che in realtà o ti parlavano (e parlano) male dietro, o che ti guardano con compassione...

NON HO BISOGNO DI COMPASSIONE...HO BISOGNO SOLO DI STARE BENE...HO BISOGNO DI VEDERE REALIZZATI UN PO' DI SOGNI...HO BISOGNO DI SENTIRMI ME STESSA...HO BISOGNO DI ANDARE VIA DA QUI...

HO BISOGNO DI VIVERE...

quindi, per favore, voi che non riuscite a guardare al di là del vostro naso, che guardate solo superficialmente, smettetela, lasciatemi stare...

spero che il 2012 sia un Buon Anno! il mio Buon Anno! anche perchè PRETENDO CHE CAMBI TUTTO...

martedì 13 dicembre 2011

Angelo Custode...

Per non lasciarci soli, Egli prese una nuvola bianca e morbida come lana, ne staccò un grande fiocco e cominciò a modellarlo: capelli ondulati, un corpo sottile e flessuoso e due grandi ali: era un angelo. Vive in cielo tra le nuvole e, anche se può sembrarti lontano, devi solo chiamarlo e volerà subito al tuo fianco. Chiedigli aiuto per qualsiasi problema; ti risponderà attraverso i tuoi sogni, consigliandoti e guidandoti nel cammino della vita. Ti farà sentire protetto ed amato...non ti lascerà mai solo...


Santa Lucia!

Un Augurio Sincero a tutte le Lucia!


Siracusa, III secolo - Siracusa, 13 dicembre 304
La vergine e martire Lucia è una delle figure più care alla devozione cristiana. Come ricorda il Messale Romano è una delle sette donne menzionate nel Canone Romano. Vissuta a Siracusa, sarebbe morta martire sotto la persecuzione di Diocleziano (intorno all'anno 304). Gli atti del suo martirio raccontano di torture atroci inflittele dal prefetto Pascasio, che non voleva piegarsi ai segni straordinari che attraverso di lei Dio stava mostrando. Proprio nelle catacombe di Siracusa, le più estese al mondo dopo quelle di Roma, è stata ritrovata un'epigrafe marmorea del IV secolo che è la testimonianza più antica del culto di Lucia. Una devozione diffusasi molto rapidamente: già nel 384 sant'Orso le dedicava una chiesa a Ravenna, papa Onorio I poco dopo un'altra a Roma. Oggi in tutto il mondo si trovano reliquie di Lucia e opere d'arte a lei ispirate.

Vi consiglio questo sito per saperne di più http://www.santiebeati.it/dettaglio/25550 Buona Navigazione

lunedì 5 dicembre 2011

Concorso Natale 2011

votazione concorso Natale 2011 - CONCORSI

Andate a votare il mio lavoretto per questo Concorso Natalizio a cui partecipo!

è quello con Babbo Natale e le due Renne!!! Aiutatemi!

Il Viaggio Di Elisabet

Come ben sapete, il 1° dicembre è iniziata la conta alla rovescia per il Natale...in casa mia, ogni anno dall'inizio di dicembre apriamo ogni giorno una casellina di un calendario dell'Avvento(siamo in tre fratelli e ci alterniamo con piacere!).

Naturalmente gli anni passano e crescendo i miei fratelli hanno un pò perso quella smania che avevano in passato di andare ad aprire la casellina del calendario...ma io no...io amo ancora sognare!!! Ma quest'anno ho scovato su anobii.com questo bellissimo libro Il Viaggio di Elisabet di Jostein Gaarder, un pò per me che continuo a sognare e un pò per il mio fidanzato in modo che possa sognare un pò insieme a me...

ogni giorno ne leggiamo un capitolo a turno, proprio come un bellissimo Calendario dell'Avvento e vi garantisco che ne vale veramente la pena...ieri sera il mio fidanzato mi ha chiesto verso mezzanotte "Ma non possiamo leggere ora il capitolo del 5 Dicembre? Io voglio vedere come va avanti!" Posso ritenermi soddisfatta...e così andiamo avanti, e chissà che poi magari diventerà una nostra piccola tradizione! io ci spero!


Qual è il mistero che si cela dietro all'improvvisa scomparsa, nel repartogiocattili di un grande magazzino, di Elisabet Hansen, una ragazza simpatica evolitiva? Semplice: quando ha visto un agnellino di peluche prendere vita escappar via come un fulmine, Elisabet non ha saputo resistere alla tentazionedi inseguirlo per fargli anche soltanto una piccola carezza... Comincia cosìil suo viaggio a ritroso nel tempo verso la Terrasanta, insieme a unastraordinaria comitiva formata da angeli maliziosi, curiosi personaggibiblici, il governatore della Siria, un altezzoso imperatore, e molti altri.

venerdì 2 dicembre 2011

Finito lo Strofinaccio Natalizio!



Ecco a voi lo strofinaccio a cui ho lavorato nell'ultima settimana! Decisamente soddisfatta!!!

giovedì 1 dicembre 2011

per chi sa ancora sognare...


...per chi di voi sa ancora sognare e non crede ai grandi che sono scettici e non vedono quello che noi essere speciali con anime da fanciullini riusciamo ancora a vedere, eccovi l'indirizzo del vero Babbo Natale, per potergli inviare una vera letterina...

Santa Claus, Arctic Circle 96930 Rovaniemi, Finland

a volte è meglio lasciare la razionalità fuori dalla porta!

Dicembre!


Anche quest'anno Dicembre è arrivato nelle nostre case...senza chiedere il permesso a nessuno, porterà leccornie, doni, felicità e la solita ipocrisia che questa società impone in questo mese, sulla festa più amata di tutto l'anno!

Un pò lo adoro e un pò lo odio...Dicembre è un mese magico ma sono dell'idea che siamo un pò tutti troppo occupati da media, marketing, regali ed etc. per goderci nel pieno della sua magia questi 31 giorni!

Così il mio augurio per l'inizio di questo mese è che per un attimo dimentichiamo quella corsa al regalo più chic, quell'ipocrisia nel fare regali anche alle persone con cui non sei andato d'accordo per gli 11 mesi passati solo perchè a Natale siamo tutti buoni, e che possiamo passare questo mese assaporando pienamente la sua magia...

fate i bravi tutto l'anno e non solo a dicembre o pochi giorni prima o dopo Natale...O è Natale sempre O non è Natale Mai!

martedì 29 novembre 2011

25° Anniversario!


Tantissimi Auguri ai miei genitori che in questo 29 novembre 2011 festeggiano i primi 25 anni di matrimonio!

Non posso che essere fiera di loro; in 25 anni di matrimonio (di cui 24 da me vissuti!) non posso nemmeno immaginare quanta convivenza, continua crescita, problemi, e anche di felicità ci siano stati a fare da cornice a questo matrimonio ...però continuare a volersi bene, a ritrovarsi, a non perdere quel sentiero di vita intrapreso insieme è il più grande insegnamento che potessero trasmettermi!

Spero con tutto il mio cuore che possano con orgoglio festeggiare altri 100 di questi anni!

Auguri!

N.

Unica...


Noi due non ci parliamo noi due non ci vediamo
noi due due foglie cadute dallo stesso ramo
noi due che dell'errore abbiamo fatto amore
noi due due arterie diverse dello stesso cuore

Tu ora dove sei
se vivi un'altra storia con chi stai
chi ti prenderà
chi ti stringerà
chi ti griderà sei unica
mio danno ed amore

E passa il tempo lento
mi giro e mi tormento
e se ti chiamo lo so
che trovo sempre spento
perché non ci parliamo
perché non perdoniamo
noi due due foglie cadute dallo stesso ramo

Tu dimmi dove sei
se vivi un'altra storia con chi stai
lui ti prenderà
lui ti stringerà
lui ti griderà sei unica

Tu dimmi dove sei
se vivi un'altra storia con chi stai
chi ti prenderà
chi ti stringerà
chi ti griderà sei unica

Tu dimmi dove sei
se vivi un'altra storia con chi stai
lui ti prenderà
lui ti stringerà
lui ti griderà sei unica

mio danno ed amore
mio danno ed amore
mio danno ed amore

sabato 26 novembre 2011

Avrai...


avrai sorrisi sul tuo viso come ad agosto grilli e stelle
storie fotografate dentro un album rilegato in pelle
tuoni d'aerei supersonici che fanno alzar la testa
e il buio all'alba che si fa d'argento alla finestra
avrai un telefono vicino che vuol dire già aspettare
schiuma di cavalloni pazzi che s'inseguono nel mare
e pantaloni bianchi da tirare fuori che è già estate
un treno per l'America senza fermate
avrai due lacrime più dolci da seccare
un sole che si uccide e pescatori di telline
e neve di montagne e pioggia di colline
avrai un legnetto di cremino da succhiare
avrai una donna acerba e un giovane dolore
viali di foglie in fiamme ad incendiarti il cuore
avrai una sedia per posarti ore
vuote come uova di cioccolato
ed un amico che ti avrà deluso tradito ingannato
avrai avrai avrai
il tuo tempo per andar lontano
camminerai dimenticando
ti fermerai sognando
avrai avrai avrai
la stessa mia triste speranza
e sentirai di non avere amato mai abbastanza
se amore amore avrai
avrai parole nuove da cercare quando viene sera
e cento ponti da passare e far suonare la ringhiera
la prima sigaretta che ti fuma in bocca un po' di tosse
Natale di agrifoglio e candeline rosse
avrai un lavoro da sudare
mattini fradici di brividi e rugiada
giochi elettronici e sassi per la strada
avrai ricordi di ombrelli e chiavi da scordare
avrai carezze per parlare con i cani
e sarà sempre di domenica domani
e avrai discorsi chiusi dentro mani
che frugano le tasche della vita
ed una radio per sentire che la guerra è finita
avrai avrai avrai
il tuo tempo per andar lontano
camminerai dimenticando ti fermerai sognando
avrai avrai avrai
la stessa mia triste speranza
e sentirai di non avere amato mai abbastanza
se amore amore amore avrai

..ed è tutta per te amore!

lunedì 14 novembre 2011

Ieri....


..ieri...abbiamo tirato indietro il tempo a quasi 6 anni fa! per una giornata mi sono sentita leggera, ed ero felice con te! il Noi si leggeva nei nostri occhi! eravamo Noi! purtroppo è stato tutto come un bellissimo sogno, e questa mattina tutta quella magia si era già dispersa nei 50km che ci dividono! Lascio che il tempo mi possa donare, la prossima volta che ci vedremo, la stessa felicità che ho provato ieri...I Miss You!

venerdì 11 novembre 2011

11.11.11


...chissà cosa ci si aspettava che accadesse alle 11 e 11 del 11.11.11!
Personalmente, ho sempre creduto solo ad un gioco della mia amata matematica...ma da streghetta che sono, sono andata a cercare un pò cosa voi esseri umani superstiziosi e in attesa della fine del mondo avete creduto potesse succedere in questa data!!!

Allora ho trovato chi come me la vede matematicamente!!!
Il ragionamento del matematico non fa una grinza. “E poi - aggiunge - questa combinazione è un fatto elementare”. Accantonata infatti ogni suggestione, nei primi 12 anni di ogni secolo si possono individuare dei palindromi. I giorni di un mese arrivano fino a 31, i mesi di un anno a 12, gli anni di un secolo fino a 99. Per trovare una sequenza è necessario non superare il 12. “Ecco, prima del 12 si troverà sempre qualche combinazione dall’apparente unicità, ma non è così. Il prossimo, per esempio arriverà presto, il 12/12 del 2012. Ma anche in questo caso un po’ bariamo”. Sì, ci prendiamo in giro da soli pur di perderci nella gradevolezza dello stupore. (Bariamo - spiega Natalini - perché facciamo finta che ci sia una sequenza pura di cifre quando non c’è. Nel dire 11/11/11, omettiamo il 20 dal 2011!) da daily.wired.it

Alcuni sempre del daily.wired.it hanno fatto una cosa un pò per voi superstiziosi!
Finora è capitato una sola volta, 900 anni fa. Era il 1111, e alle 11 del mattino dell’undicesimo mese dell’anno si è verificato il più lungo palindromo con l’1 della storia. Si tratta di una sequenza di caratteri che resta identica leggendola al contrario. Certo, all’epoca di significati arcani evocati da improbabili coincidenze ce n’erano a iosa e non stupisce che di fronte alla strana combinazione numerica non furono in pochi a invocare l’ Apocalisse.
Passata la rivoluzione scientifica e l’epoca dei lumi, e considerata la massiccia dose di positivismo portata in dote dagli ultimi due secoli, ora ci si aspetterebbe una reazione un po’ diversa. E invece no. Pur non essendo un palindromo puro come quelle di nove secoli fa, anche la sequenza di oggi fa un certo effetto. Anche perché si tratta di un giorno ancora più speciale, perché composto solamente da cifre binarie (0 o 1) ed è stato per questo battezzato da alcuni Nerd New Year - il prossimo sarà il primo gennaio 2100. All’undicesimo secondo delle 11 di mattina, l’orologio ha segnato le 11:11:11 dell’11/11 e, a testimonianza che la superstizione non è un cimelio del passato, anche nel Terzo millennio c’è chi aspetta la fine del mondo

o ancora, tratto da nextme.it
In un passato decisamente remoto, una data ancor più inquietante apparve sul calendario. In pieno Medioevo, era l’11 novembre del 1111. Data che non si potrà mai più verificare essendo il calendario gregoriano composto di dodici mesi.
Inutile dire che questa serie di numeri ha allertato i catastrofisti, sguinzagliato i maghi del marketing e affascinato i patiti del “momento irripetibile”.Un giorno da non dimenticare, se si pensa che non ne avremo altri simili per i prossimi 100 anni.Per quanti invece aspirano al cambiamento supermentale, in questo giorno sarà possibile far emergere il “mago” che è in noi. Il termine “mago”, in persiano, significa “sapiente”. È quanto spiegano gli esperti di voyageillumination.com, secondo cui l’11/11/11 sarà il momento in cui tutti gli esoteristi celebreranno il risveglio di Kundalini, la rivelazione dei simboli proveniente dal cuore della Terra.

c'è anche chi ha deciso di guardare questa data in modo positivo...e di sicuro nessun Cavaliere Apocalittico è andato a rovinare la festa a tutti questi sposi cinesi!
Boom di matrimoni a Singapore, oltre 570, e a Hong Kong, più di mille, in coincidenza della data più misteriorsa e magica del secolo, quella di oggi, caratterizzata da una rara sequenza di 1: 11-11-11.E se quindi 11 novembre è sempre stato considerato il più appropriato per il grande passo, in virtù delle qualità propiziatorie di 1+1. Lo è ancor di più quest'anno. Un'altra data molto popolare sembra essere il 20 novembre, con il suo 20/11/2011, per la quale sono in programma 607 cerimonie a Singapore.

Insomma potrei andare avanti a ricopiare tutto ciò che è passato in Internet in questa giornata ma diciamo che ciò che ho riportato mi sembra abbastanza...
ora aspetteremo il 20.11.2011, e vedremo cosa accadrà!!!

E voi cosa avete fatto l'11.11.11 alle 11.11?!??!?!?!!??!?!?!?!?!?!

mercoledì 9 novembre 2011

Angeli,Folletti e Fate!

Queste sono le mie ultime creazioni...
li adoro!!! Che ne pensate? sono deliziose decorazioni per l'albero di natale oppure degli splendidi chiudipacco personalizzabili con l'iniziale del nome sul vestitino, o ancora possono essere dei particolarissimi segnaposto natalizi! e non solo, posso essere bomboniere! Insomma chi più ne ha più ne metta! Le idee mi vengono nello stesso momento in cui sto scrivendo!!! O_o
e intanto penso a un BlogCandy!!!






Una schiera di Angeli!


Ecco la mia schiera di Angeli! è davvero qualcosa di magico!!!

Esercito di Angeli parte2

Naturalmente non riesco a stare ferma un attimo, in quanto a creatività...ed ecco un pò di nuovi angeli di pigne!
Sono davvero bellissimi!!!






domenica 6 novembre 2011

Ci parliamo da grandi


Prendi ora il più lungo respiro
punta gli occhi nei miei
ci parliamo da grandi davvero
se vuoi

C'è un dolore che è un viaggio da fare
che come viene andrà
ci soffio ma non può bastare
per ora resta qua...con me

C'è una cura che è fatta di bene
ma il bene cos'è?
e' la fatica di un passo indietro
per fare spazio a te

Vale una vita quest'istante segreto
che piega tutti e due
che di un silenzio fa un saluto
e da una fa due vie

Tu vai
tu corri io sto
tu chiedi io do
siamo grandi o no?!

Perchè tutto l'amore che prendi
un giorno lo ridai
quel giorno si diventa grandi
o grandi non si è mai


Tu vai
tu corri io sto
tu hai chiesto io do
siamo grandi o no?!

Tu corri io sto
se la vita lo chiede
siamo grandi o no?!

C'è un cammino che è l'unica scelta
che domani farai
ci parliamo da grandi stavolta
sei pronta allora vai...se vuoi

...quanta verità in questa canzone...ebbene questa sera sono diventata grande ma tu grande non lo diventerai mai...

martedì 1 novembre 2011

Halloween!!!


E’ una notte scura scura
di fantasmi e pipistrelli,
una notte di paura
da far torcere i budelli.
E’ una notte di terrore
che risveglia ogni vampiro,
una notte di rumore
da far togliere il respiro.
Ma chi avanza da lontano
con in mano il suo cestino?
E’ una mummia, un brutto nano,
è una strega o un assassino?
Ma guardate: son bambini!
Sono mostri mascherati:
chiedono dolci e pasticcini
ai vicini un po’ allarmati.
Van bussando ad ogni porta
e ridendo a crepapelle
fan scherzetti di ogni sorta
per avere caramelle.
Halloween, festa pagana
è però una buona cura:
i timori li allontana
e fa scappare la paura!

Simona Maiozzi

venerdì 28 ottobre 2011

La differenza tra me e te



La differenza tra me e te
Non l’ho capita fino in fondo veramente bene
Me e te
Uno dei due sa farsi male, l’altro meno
Però me e te
E’ quasi una negazione.

Io mi perdo nei dettagli e nei disordini, tu no
E temo il tuo passato e il mio passato
Ma tu no.
Me e te, è così chiaro
Sembra difficile.

La mia vita
Mi fa perdere il sonno, sempre
Mi fa capire che è evidente
La differenza tra me e te

Poi mi chiedi come sto
E il tuo sorriso spegne i tormenti e le domande
A stare bene, a stare male, a torturarmi, a chiedermi perchè.

La differenza tra me e te
Tu come stai? Bene. Io come sto? Boh!
Me e te
Uno sorride di com’è, l’atro piange cosa non è
E penso sia un errore.

Io ho due tre certezze, una pinta e qualche amico
Tu hai molte domande, alcune pessime, lo dico
Me e te, elementare
Da volere andare via.

La mia vita
Mi fa perdere il sonno, sempre
Mi fa capire che è evidente
La differenza tra me e te.
Poi mi chiedi come sto
E il tuo sorriso spegne i tormenti e le domande
A stare bene, a stare male, a torturarmi, a chiedermi perchè.

E se la mia vita ogni tanto azzerasse
L’inutilità di queste insicurezze
Non te lo direi.
Ma se un bel giorno affacciandomi alla vita
Tutta la tristezza fosse già finita
Io verrei da te.

Poi mi chiedi come sto
E il tuo sorriso spegne i tormenti e le domande
A stare bene, a stare male, a torturarmi, a chiedermi perchè.

La differenza tra me e te
Tu come stai? Bene. Io come sto? Boh!
Me e te
Uno sorride di com’è, l’altro piange cosa non è
E penso sia bellissimo
E penso sia bellissimo.

giovedì 27 ottobre 2011

Esercito Angelico!


Se cerchi gli angeli non guardare molto lontano.. essi non sono distanti.. ma sono qui.. vicino a noi.. vestono i nostri abiti, sorridono con il nostro volto.. vivono in noi!
''Aurora Blu''





..come vi avevo promesso ho creato e sto creando il mio esercito di angeli di pigne...
devo proprio dire che sono splendidi!!! ne sono molto soddisfatta!

venerdì 21 ottobre 2011

Inno all'Amore

Vi ripropongo le bellissime parole di questo ''Inno all'Amore'' di San Paolo...non sono un tipo troppo da chiesa, o per lo meno non lo sono più, però queste parole sono verissime!
Se parlo le lingue degli uomini,
E anche quelle degli angeli,
Ma non ho amore,
Sono come un metallo che rimbomba,
Uno strumento che suona a vuoto.
Se ho il dono di essere profeta
E di conoscere tutti i misteri,
Se possiedo tutta la scienza
E anche una fede da smuovere i monti,
Ma non ho amore,
Io non sono niente.
Se do ai poveri tutti i miei averi,
Se offro il mio corpo alle fiamme,
Ma non ho amore,
Non mi serve a nulla.
Chi ama è paziente e generoso.
Chi ama non è invidioso,
Non si vanta,
Non si gonfia di orgoglio
.
Chi ama è rispettoso,
Non cerca il proprio interesse,
Non cede alla collera,
Dimentica i torti
.
Chi ama non gode dell'ingiustizia;
la verità è sua gioia.
Chi ama tutto scusa,
Di tutti ha fiducia,
Tutto sopporta,
Mai perde la speranza.
L'amore non tramonta mai
.

p.s. diciamo anche che Don Matteo insegna! se ognuno di noi facesse proprie queste parole, ci sarebbero in giro molti più coppie felici e meno cuori spezzati!

N.

mercoledì 19 ottobre 2011

Angelo di Pigne


Vi presento l'Angioletto che ha preso vita domenica pomeriggio...

che ne pensate? a me piace davvero tantissimo...e infatti ho intenzione di crearne un esercito...di diverso tipo e colore...ma non vi anticipo nulla! Vedrete cosa ne verrà fuori!!!
ho davvero tantissime idee su come utilizzarli!!!

martedì 18 ottobre 2011

Muffin al cioccolato!

Avevo bisogno di fare qualcosa di dolce per tirarmi un pò su...e poi dato che oggi è l'Onomastico di Luca, lo prendo per la gola!

200 gr di farina
190 gr di zucchero
mezza bustina di lievito
150 ml di latte
2 uova
60 gr di cacao amaro
50 gr di burro

Mescolare la farina con lo zucchero, il cacao e il lievito. Poi mescolare, separatamente dai precedenti, le uova con il latte e il burro fuso.

Solo dopo aver creato questi due composti separati, procedere e unire i composti amalgamando delicatamente. Imburrare e infarinare gli stampini e versare 2/3 cucchiai all'interno di ogni stampino.

Infornare a 180° per 15/20 minuti.

Quando sono pronti spolverare con zucchero a velo!


...il profumo in tutta casa da solo riscalda un pò le pene del cuore...peccato solo che non ho lo zucchero a velo...questo pomeriggio andrò a comprarlo!

N.

lunedì 17 ottobre 2011

...un consiglio


Tieniti stretti gli amici ma ancora più stretti i nemici da Il Padrino Parte Seconda

...ma come è difficile metterlo in pratica!

giovedì 13 ottobre 2011

Creare con la Natura

Vi ripropongo una pagina di questo libro di Creatività che ho ritirato in biblioteca proprio ieri e mi ha emozionato molto...
"Ognuno di noi possiede un luogo nello spazio e nella mente dove perdersi e poi ritrovarsi. Alcuni preferiscono abbandonarsi al mare, alla sua immensità; altri smarrirsi nelle profondità del bosco e ascoltare il suo canto. Il mare è aperto, infinito, imprevedibile e dona continuamente; il bosco è accogliente, intimo, misterioso e nasconde un'infinità di segreti in attesa di essere scoperti. Lasciatevi ispirare dalla Natura e perdetevi nei luoghi magici in cui vi condurrà prendendovi segretamente per mano. Accostatevi a ogni luogo con rispetto assorbendo l'energia che può esserci vicino ad una cascata, lungo un fiume, nella radura di un bosco o su una spiaggia.'' (Creare con la Natura_Valentina Cipriani)
Personalmente non ho trovato quello che cercavo...ma penso che l'autrice abbia espresso esattamente quello che noi creative sentiamo!

Eccomi!

Eccomi qui...finalmente mi sono decisa a tenere questo blog per tutte le creative come me...sono una ragazza che ama il punto croce, è la mia grande passione...ma non solo...adoro leggere e viaggiare...mi considero una creativa, che deve imparare ancora molto!...ma la mia creatività non si ferma mai...purtroppo sono anche umana e i minuti, le ore, i giorni, i mesi non bastano per creare tutto ciò che mi passa per la mente...e come donna ci si aggiunge la presenza di un uomo che a volte non è esattamente come vorrei! Senza considerare che, dato che la crisi c'è davvero, sono alla ricerca di un lavoro! La vita non è semplice! Ma bisogna estrarre le cose positive da tutto ciò, per poter vivere almeno un pò felici! Avrete modo di conoscermi!