sabato 14 febbraio 2015

San Valentino in cucina!

Buongiorno amiche,

come ben sapete, mi piace pensare alla creatività in tutte le sue forme e prospettive, per cui perchè non parlare di creatività in cucina, soprattutto nel giorno più romantico dell'anno!?!?

Personalmente non mi metterò ai fornelli e non voglio che nemmeno il boy lo faccia, quest'anno niente dolci e niente pranzetti che mi imbarazzano e mi bloccano in maniera incredibile, lasciandomi in balia del ''ora mi abbuffo...si ok ma dopo?''!!!

...voglio ugualmente mostrarvi qualche piatto carino scovato sul web, che potete proporre alla vostra metà in un qualsiasi altro giorno dell'anno, per fare anche un po' in modo che tutti i giorni siano romantici e preziosi 

♥ Bucatini con sugo di gamberi
Ingredienti:
200 grammi di code di gamberi (o gamberetti)
350 ml di passata di pomodoro
1 spicchio di aglio
100 ml di panna liquida
50 ml di vino bianco secco
Sale
Olio extravergine di oliva
1 ciuffetto di prezzemolo

Procedimento:
Sbuccia lo spicchio di aglio e mettilo intero e schiacciato in una padella con un paio di cucchiai di olio.
Fallo colorire e poi aggiungi le code di gamberi, saltali per un minuto, versa il vino e fai sfumare.
Aggiungi la passata di pomodoro e regola di sale e pepe, continua a cuocere a fuoco dolce per una ventina di minuti.
Unisci la panna liquida e mescola, riporta a bollore e dopo un paio di minuti spegni il fuoco.
Lessa la pasta in acqua salata e scolala al dente, ripassala in padella con il sugo di gamberi e dividi le porzioni nei piatti.
Termina con una manciata di prezzemolo spezzettato con le mani e servi.
♥ Spada affumicato, zenzero, pepe rosa e melograno
Ingredienti:
100 gr di spada affumicato
radice di zenzero
melograno
pepe rosa 
succo di un'arancia
olio evo
sale

Procedimento:
Disporre lo spada sui piatti, insaporirlo con un'emulsione di olio, succo d'arancia, zenzero grattugiato e sale mescolata con grani pepe rosa e melograno. Servire freddo. 
Accompagnamento ideale, bollicine: champagne o Franciacorta.
♥ Gamberi al pompelmo rosa
Ingredienti:
gamberi freschi anzi freschissimi, se li trovati quelli rossi di San Remo o di Santa Margherita per la quantità decidete se volete un antipasto o un secondo, minimo 4
pompelmi rosa, possibilmente non trattati o se mai riuscite a trovarli bio
sale e pepe q.b.

Procedimento:
Lavate con cura i gamberi sotto l’acqua corrente, poi asciugateli deponendoli su carta da cucina. Quindi sgusciateli ma lasciate sia la testa che la coda.
Spremete un pompelmo rosa (o due a secondo della quantità dei gamberi). Deponete i gamberi su un piatto da portata e versateci sopra il succo. Lasciateli riposare in frigorifero una mezz'oretta.
Decorateli con spicchi di pompelmo e tutto quello che ispira la vostra fantasia. Serviteli portando in tavola sale e pepe, che i commensali useranno a piacere.
In questa ricetta usiamo il pompelmo rosa poiché ha il gusto più dolce e delicato di quello giallo, se non lo trovate usate delle arance non troppo dolci.

Girovagando sul web troverete tante ricette deliziose, vi consiglio vivamente un giro su buttalapasta.it ...ricordatevi di non fare abbuffare troppo il vostro compagno alias la dolce metà, altrimenti il romantico e attesissimo dopocena sarà accompagnato solo da lamentele sulla cena che avrete preparato con tanto amore!!! 
E non sprecate il vostro tempo ad andare al cinema a vedere il film de ''Le cinquanta sfumature di Grigio'', pensate a come mettere in pratica la vostra fantasia, in tutti i sensi!!!!

Buon San Valentino a tutti!!!

Nicole

Nessun commento:

Posta un commento